Cosa vedere a Lima

tgsc

Lima è la capitale e la città più grande del Perù. Si trova nella parte centrale costiera del paese e si affaccia sull’Oceano Pacifico.

Fu fondata dal conquistatore spagnolo Francisco Pizarro nel 1535. Allora si chiamava Ciudad de los Reyes. Dopo l’indipendenza del Perù, Lima, infine, è diventata la capitale della Repubblica del Perù.

Oggi, un terzo della popolazione peruviana vive nella capitale.

UN PO DI STORIA

Nell’epoca pre-colombiana, Lima era abitata da tribù locali chiamate Ychsma. Più tardi, nel XV° secolo, il territorio che oggi è la città di Lima fu incorporato nell’impero Inca.

Nel 1532, un gruppo di conquistadores spagnoli guidati da Francisco Pizarro, sconfisse il sovrano Inca conquistandone, quindi, l’impero.

Lima è fortemente influenzata dalle culture asiatica, europea, andina e africana. Infatti, la città è un vero crogiolo di culture. Il centro storico della capitale del Perù è stato inserito dall’UNESCO nella Lista del Patrimonio Mondiale nel 1988.

Ad essere onesti, l’intera città dovrebbe essere visitata, tuttavia, se non si ha abbastanza tempo per fare un tour completo, allora si dovrebbe andare a vedere almeno uno dei seguenti luoghi!

San Francisco Monastery



The Plaza de Armas

 

Museo Nacional del Arqueología, Antropología, e Historia del Perú

 

Huaca Pucllana

 

Miraflores and El Malecón

 

Barranco

 

Cerro San Cristóbal

(Tutte le foto sono tratte da Google-Immagini, e appartengono tutte ai rispettivi proprietari originali)

Annunci