Bialowieza, la foresta del bisonte europeo

0 copertina venerdi poland bison

La Polonia è un paese che offre tanti luoghi interessanti da vedere, sia storici che naturali, insomma un paese tutto da scoprire…

0 3119205654_4bb63367d1_b

Forse non tutti sanno che vi si trova il bisonte europeo, l’ultima popolazione selvatica di questa specie che conta purtroppo solo circa 260 esemplari.

La loro “dimora” è la quasi incontaminata Foresta di Bialowieza, uno dei parchi naturali più antichi d’Europa creato nel 1932.

Di solito quando si pensa ai bisonti vengono in mente i paesaggi del Far West americano, con i cow boy e gli indiani che gli danno la caccia…

Invece, in questo angolo di paradiso al confine fra la Polonia e la Bielorussia, si possono incontrare questi imponenti mammiferi che mettono soggezione solo a guardarli.

Questa area  è, ovviamente, protetta da rigidi vincoli paesaggistici e posta sotto la tutela dell’UNESCO ed offre una varietà notevole di flora e di fauna.

Vi si trovano querce, pini, abeti rossi, salici, frassini, pioppi e tanto altro ancora. Per quanto riguarda la fauna, oltre al già citato bisonte, vivono in questa area l’alce, la renna, la lince, il castoro europeo e, per quanto riguarda i volatili, spiccano fra le tante specie il cigno selvatico e la cicogna.

Ai bordi settentrionali della foresta si trova il lago di Siemianowka, località che per la sua bellezza si presenta ai visitatori come un ambiente da fiaba… un lago basso e paludoso, quasi completamente ricoperto da vegetazione acquatica e con canneti e saliceti allagati che sono molto suggestivi!

<em>(Tutte le foto sono prese da Google.com, e appartengono tutte ai rispettivi proprietari originali)</em>

Annunci