Castelsardo e le sue spiagge

0 copertina venerdì Scastelsardo4a

Il tour dei più belli e suggestivi borghi italiani prosegue e, visto che oramai l’estate è alle porte, abbiamo scelto di portarvi in Sardegna, un’isola che con la sua selvaggia bellezza attira turisti da tutto il mondo.

Oggi The Golden Scope vi parla di Castelsardo, un borgo arroccato su un promontorio che è circondato da un mare cristallino e da delle spiagge molto invitanti….

Il borgo fu fondato nel 1102 dalla famiglia ligure dei Doria che gli diede il nome di Castel Genovese. In seguito, nel 1448, conquistato dagli spagnoli, fu chiamato Castell Aragonese. Solo nel 1769 i governanti sabaudi gli diedero l’attuale denominazione di Castelsardo.

Come tutti i borghi antichi, anche questo ha un centro storico, chiamato anche Casteddu, presenta una serie di viuzze e gradini che hanno un percorso quasi “contorto” e permettono di calarvi in una realtà di altri tempi.

Infatti sia il dedalo di stradine che gli innumerevoli gradini di pietra, sia le antiche case che le piazzette anch’esse in pietra, risalgono all’anno della costruzione del centro abitato e cioè oltre 900 anni fa….

Inoltre il paesaggio che si può ammirare dal promontorio è veramente da “incorniciare, da cartolina… e sicuramente troverete molte cartoline che vi mostrano quello che è diventato un dei simboli di riconoscimento di Castelsardo: la roccia dell’elefante.

Selefante 1

Una formazione rocciosa unica che gli agenti atmosferici nel corso dei secoli hanno modellato come il migliore degli scultori donandole una forma che ricorda molto da vicino un elefante.

Per quanto riguarda le spiagge, quelle di Castelsardo, insieme a quelle di Costa Paradiso, sono considerate le più belle dell’isola!

La sabbia fine di color crema, gli scogli che spesso sono piatti ed attendono solo i turisti che vogliono abbronzarsi, il mare di un azzurro che si mescola perfettamente con quello del cielo, tutto contribuisce a fare della Sardegna una delle isole più belle del mondo!

(Tutte le foto sono prese da Google.com, e appartengono tutte ai rispettivi proprietari originali)

Annunci